Tracce. Itinerari di ricerca/Area umanistica e della formazione

La collana 'Tracce. Itinerari di ricerca' si propone di valorizzare i risultati delle attività scientifiche svolte nei diversi campi della ricerca universitaria (area umanistica e della formazione, area economico-giuridica, area scientifica, area medica). Rivolta prevalentemente alla diffusione di studi condotti nell'ambito dell'Università di Udine, guarda con attenzione anche ad altri centri di ricerca, italiani ed internazionali.
Il comitato scientifico è quello della casa editrice: Matteo Balestrieri, Marina Brollo, Damiana Chinese, Claudio Cressati, Alberto Felice De Toni, Paolo Fedele, Mauro Modolo, Francesco Nazzi, Franco Parlamento, Antonella Riem, Mario Turello, Angelo Vianello e Andrea Zannini.

  • Tina Modotti

    A cura di Paolo Ferrari e Claudio Natoli

    L’opera e l’attività di Tina Modotti (Udine, 1896 - Città del Messico, 1942) sono state oggetto di studio e di rielaborazione letteraria, soprattutto dopo la sua ‘riscoperta’... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • Representing Immanence. The Aesthetic of Andrea Gotti

    Simone Furlani

    "The creation of a surface is simultaneous with the drawing that it permits. The sign permits, creates, renders visible the surface upon which it is drawn. Prior to the sign, the surface - that subsequently... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • La concezione dell'esperimento mentale in Ernst Mach

    Alberto Teghil

    Che cos’è un esperimento mentale? Lo si può semplicemente intendere come un esperimento immaginato? Quale attendibilità scientifica può rivendicare? Fin dall’antichità la scienza si è... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • Guerra di propaganda

    A cura di Claudio Melchior e Antonella Pocecco

    La propaganda violenta dello Stato Islamico, o Daesh, la ‘guerra di significati’ della crisi ucraina, l’attuale war reporting: gli scenari dei conflitti contemporanei sono sempre più mediatizzati. La comunicazione è diventata elemento essenziale... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • Giovanni Battista Cossetti e la riforma della musica sacra in Friuli tra Ottocento e Novecento

    Alessio Screm

    Giovanni Battista Cossetti (Tolmezzo, 1863 - Chions, 1955) è stato uno dei rappresentanti più significativi e prolifici della riforma musicale liturgica in Friuli tra Ottocento e Nocevento. Il volume... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • Per Furio

    A cura di Alessio Fornasin e Claudio Povolo

    Questo volume in onore di Furio Bianco rende omaggio alla sua straordinaria attività di studioso e ricercatore. Bianco ha dedicato gran parte del suo impegno scientifico alla storia della Carnia e del... >

    Disponibile
    anche in
    PDF Open access
  • Destini incrociati

    Roberta Altin, Andrea Guaran e Flavia Virgilio

    Gli spazi di residenza, di transito e di relazione, soprattutto in ambito urbano, costituiscono complessità sociali e culturali che possono essere osservate e lette privilegiando l’analisi delle... >

  • Istituzioni, società, economia in un territorio di frontiera

    Annamaria Pozzan

    Il presente volume prende in esame la struttura amministrativa, istituzionale ed economica di un’area di confine, il Cadore, nella seconda metà del XVI secolo. I profondi mutamenti in atto in quel... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • Conoscere per governare

    Matteo Melchiorre

    La magistratura veneziana dei Sindaci Inquisitori, centrale nell'ordinamento veneziano e oggi ancora poco studiata, era responsabile di un controllo globale - specialmente giudiziario, amministrativo e... >

    Disponibile
    anche in
    PDF