Storia e società / Varia

  • Morbida facta pecus...

    Giorgio Ferigo
    A cura di Claudio Lorenzini

    Il percorso di ricerca storica e antropologica sulla Carnia sviluppato nell’arco di due decenni (1985-2007) da Giorgio Ferigo, trova completamento in questo volume, seguito di Le cifre, le anime.... >

  • Cercando il '68

    A cura di Giampaolo Borghello

    Il ’68 è un tema, quasi paradossalmente, sempre attuale. Coinvolge chi c’era ed è rimasto dalla stessa parte, chi lo ha guardato da lontano con curiosità o con fastidio, chi lo ha attraversato... >

  • Il nobile esploratore

    René Maran

    Il volume, pubblicato per la prima volta in Francia nel 1951 da René Maran, precursore del pensée nègre e ispiratore di movimenti letterari e politici anticoloniali, traccia la storia di Pietro Savorgnan di Brazzà (1852-1905), il grande esploratore... >

  • 150 anni dall'Unità d'Italia

    A cura di Fulvio Salimbeni

    Il volume propone una lettura pluridisciplinare della civiltà risorgimentale, colta nei suoi diversi aspetti e interpretazioni, fornendone una rappresentazione non di carattere politico, diplomatico o... >

    Disponibile
    anche in
    PDF
  • L'Africa di Attilio Pecile

    Gian Paolo Gri, Roberta Altin, Stefano Morandini e Alessandra Cardelli Antinori

    Naturalista appassionato e spirito ribelle, Attilio Pecile (1856-1931), nel corso della sua missione esplorativa in Congo raccoglie, assieme a Giacomo di Brazzà, una ricca e interessante serie di annotazioni... >

  • Scritture cuneiformi: storia, usi, decifrazione

    A cura di Brigitte Lion e Cécile Michel. Edizione italiana a cura di Frederick Mario Fales

    Nel 1857, la Royal Asiatic Society di Londra affidò sotto sigillo la copia di un’iscrizione in caratteri cuneiformi, da poco scoperta ad Aššur nella provincia ottomana dell’Iraq, gli inglesi... >

  • Feudo e comunità

    A cura di Liliana Cargnelutti

    La relazione fra castello e comunità di villaggio è momento fondamentale nella storia sociale e culturale del Friuli, perché la permanenza di strutture feudali si protrasse... >

  • Le cifre, le anime

    Giorgio Ferigo
    A cura di Claudio Lorenzini

    Sin dalle prime, pionieristiche ricerche della metà degli anni ’80 del Novecento condotte sui villaggi riuniti sotto la cura della Parrocchia di Comeglians, gli studi di Giorgio Ferigo si sono contraddistinti... >

    Disponibile
    anche in
    Open access
  • Voci dalla rete

    A cura di Maria G. Di Rienzo

    Trasformare le relazioni di potere tra i generi è oggi l’ultima frontiera per il cambiamento sociale. In tanti luoghi del mondo, le donne sfidano condizioni di marginalità o di vera e propria sottomissione,... >

  • Le rivolte inestirpabili

    Erri De Luca e Danilo De Marco

    Immigrati, rom, sans-papier, profughi, rifugiati e rifiutati, concentrati, espulsi. Noi e gli altri. Milioni di ‘altri’ che abbiamo fra noi, a incrociare le vite con le nostre, tornano in questo... >

  • «Rinasceva una piccola speranza».
    L’esilio austriaco in Italia (1938-1945)

    A cura di Christina Köstner e Klaus Voigt

    L’idea che l’Italia fascista abbia accolto come profughi persone perseguitate dal nazionalsocialismo appare in contraddizione con i punti in comune tra i due sistemi politici e i loro rapporti... >

  • Epitomi delle fortificationi moderne

    Giovan Battista Antonelli
    A cura di Mario Sartor

    La pubblicazione, in due volumi, comprende l’edizione anastatica dell’opera inedita Epitomi delle fortificationi moderne di Giovan Battista Antonelli (1531-1588), soldato e ingegnere militare... >

  • Praga da una primavera all'altra:
    1968-1969

    A cura di Annalisa Cosentino

    Opere d’arte, parole e immagini – documentarie e d’autore – raccontano la Primavera di Praga, testimoniando non solo quanto accadde nel corso del 1968 ma anche il contesto e i presupposti... >

  • 1918. L'orribile anno della vittoria

    Enrico Folisi

    Il 1918 è l’anno della vittoria per l’Intesa e segna la fine del conflitto, ma è anche un anno orribile in cui continuano le offensive, le controffensive e le stragi su tutti i fronti.... >

  • Pa sopravivence, no pa l'anarchie

    Igor Londero

    Il terremoto del Friuli presente nella memoria collettiva per la sua drammaticità in termini di vittime e distruzioni è quello del 6 maggio 1976, ma le scosse dell’11 e 15 settembre successivi... >

  • 1917 anno terribile

    A cura di Enrico Folisi

    Nell’ottobre 2007 ricorre il novantesimo anniversario della ‘rotta di Caporetto’, che fu per i soldati italiani e austro-tedeschi e per la popolazione friulana un evento determinante... >

  • (R)esistenze

    Danilo De Marco e Gianluigi Colin

    Il volume si pone l’obiettivo di inserire l’episodio storico della Resistenza nel quadro più ampio del ‘principio di resistenza’, che donne e uomini di ogni tempo hanno reinventato... >

  • Scoprire e vivere il Sé profondo

    Alessandro Rinaldi e Paolo Callegari

    Un metodo di consulenza per lo sviluppo delle potenzialità individuali e organizzative: così può essere definito il Process Counseling, di cui questo volume presenta modelli teorici, metodologie e tecniche... >

  • Sussidiarietà

    A cura di Antonio Maggio e Gian Paolo Terravecchia

    Il volume presenta gli atti della prima edizione della Scuola di sussidiarietà del Friuli Venezia Giulia, svoltasi alla fine del 2000 in cinque incontri in località diverse della Regione. Le relazioni... >

  • Sermone, cantu, choreis et… marculis

    Gilberto Pressacco

    Il volume riproduce fedelmente l’opera di Gilberto Pressacco apparsa nel 1991, in cui l’autore ha inteso raccogliere per la prima volta in forma organica le sue principali tesi sul repertorio... >