Francesco Nazzi e Angelo Vianello

Il linguaggio dell'evoluzione e l'evoluzione del linguaggio

Il punto di vista biologico sulla funzione che ci rende umani

La teoria dell’evoluzione delle specie per selezione naturale, introdotta da Charles R. Darwin nella seconda metà dell’Ottocento, rappresenta uno dei cambiamenti di paradigma più radicali nella storia del pensiero umano. Integrata con i recenti sviluppi della biologia evoluzionistica, tale teoria costituisce oggi un potente strumento per interpretare le forme del divenire degli organismi viventi. Questa chiave di lettura si rivela inoltre essenziale anche per indagare un vero e proprio cardine della vita sociale umana in tutte le sue manifestazioni: il linguaggio. In uno stile volutamente divulgativo, questo volume, che nasce dall’esperienza didattica e dall’attività di ricerca degli autori, si propone di far comprendere a tutti chi siamo e da dove proveniamo. Nella prima parte del libro sono descritte la teoria darwiniana dell’origine delle specie e le successive acquisizioni che hanno consentito di aggiornarla e includerla in una nuova cornice concettuale, denominata ‘sintesi estesa’; si delinea poi la storia evolutiva degli ominidi, collocandola nel più vasto ambito dell’evoluzione di tutti gli esseri viventi. Nella seconda parte viene illustrato l’insorgere nell’uomo del pensiero simbolico e del linguaggio, che appare una manifestazione della nostra capacità di pensare.

  • Francesco Nazzi

    Francesco Nazzi è professore associato all’Università di Udine, dove insegna Zoologia e Apidologia e apicoltura nel Corso di studio in Scienze per l’Ambiente e la natura. Ha pubblicato Tra il dire e il fare. Api e cooperazione ai piedi del Monte Kenya (Edizioni Montaonda, 2018).

  • Angelo Vianello

    Angelo Vianello è professore emerito di Biochimica vegetale all’Università di Udine. Attualmente è docente di Tassonomia e biologia evoluzionistica nel Corso di studio in Biotecnologie. Si è pure occupato di temi riguardanti la biodiversità e l’evoluzione della vita, nonché del dialogo tra cultura umanistica e scientifica. Fra le sue ultime pubblicazioni, Sapere e fede: un confronto credibile (Forum, 2016) e, con Francesco Nazzi, L’altruismo. Competizione e cooperazione dalla biologia all’economia, dalla filosofia alle neuroscienze (Forum, 2018).

titolo: Il linguaggio dell'evoluzione e l'evoluzione del linguaggio
sottotitolo: Il punto di vista biologico sulla funzione che ci rende umani
autori: Francesco Nazzi e Angelo Vianello
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2019
collana: Philosophia naturalis
formato: cm 12,5x19,5
pagine: 116
immagini: b/n
prezzo versione cartacea: 14,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-3283-084-2

Dello stesso autore