Bruno Figliuolo

Alle origini del mercato nazionale

Strutture economiche e spazi commerciali nell’Italia medievale

Il volume, costruito integralmente su fonti di prima mano e articolato in undici densi capitoli, offre un quadro metodologicamente meditato della struttura economica delle città italiane e degli spazi del loro commercio nei secoli del pieno e del basso Medioevo. Si individuano sul territorio della penisola tre macroaree, a diversa vocazione e a differente propulsione mercantile e produttiva, tra loro sempre ben collegate attraverso la forte domanda di beni proveniente dai grandi approdi del traffico internazionale – Venezia e Genova in testa. A connettere e integrare tali aree è poi l’azione delle onnipresenti e ubique compagnie fiorentine, le quali, nel seguire gli articoli di loro interesse dalla produzione alla vendita, costruiscono di fatto un vero e proprio modello economico capitalistico, operante su tutto il territorio della penisola italiana e non solo.

  • Bruno Figliuolo

    Bruno Figliuolo insegna Storia medievale all’Università degli Studi di Udine ed è autore di numerosi saggi e di alcune monografie sulla sismologia storica, sulla cultura umanistica e sulla storia economica, sociale e istituzionale della penisola italiana e dell’area mediterranea lungo tutto l’arco del Medioevo. Fa attualmente parte del comitato scientifico dell’Edizione nazionale dei testi della storiografia umanistica ed è condirettore della «Nuova Rivista Storica».
titolo: Alle origini del mercato nazionale
sottotitolo: Strutture economiche e spazi commerciali nell’Italia medievale
autore: Bruno Figliuolo
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2020
collana: Storia. Problemi persone documenti
formato: cm 17x24
pagine: 576
prezzo versione cartacea: 32,00 € sconto 5%
ISBN: 978-88-3283-210-5

Dello stesso autore