Ester Camilla Peric

Vendere libri a Padova nel 1480

Il Quaderneto di Antonio Moretto
Saggio introduttivo di Neil Harris

La fine del XV secolo vide uno sviluppo sempre più capillare ed efficiente del commercio del libro a stampa, come testimoniano i documenti dell’epoca. Tra queste carte figura un piccolo manoscritto cartaceo redatto a Padova nel 1480, intitolato Quaderneto, a cui il volume dedica uno studio approfondito. Esso informa degli accordi presi da Antonio Moretto, noto libraio ed editore di origine bresciana, con un certo Domenico Giglio da Vercelli, per la gestione della sua bottega in città. Il manoscritto riporta i prezzi fissati per la vendita di oltre 900 incunaboli e costituisce una fonte preziosa per studiare la distribuzione e la circolazione del libro a stampa.

  • Ester Camilla Peric

    Ester Camilla Peric, laureata in Filologia moderna all’Università degli Studi di Udine e diplomata presso la Scuola Superiore dello stesso Ateneo, è attualmente dottoranda alla Scuola Superiore Meridionale dell’Università degli Studi di Napoli 'Federico II'. I suoi interessi di ricerca sono rivolti in particolare alla storia e allo sviluppo del commercio librario, alla bibliografia analitica e alle tecniche tipografiche.

titolo: Vendere libri a Padova nel 1480
sottotitolo: Il Quaderneto di Antonio Moretto
autore: Ester Camilla Peric
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2020
collana: Libri e biblioteche
formato: cm 17x24
pagine: 344
immagini: b/n e col.
prezzo versione cartacea: 27,00 € sconto 5%
ISBN: 978-88-3283-144-3