Romano Vecchiet

La biblioteca di tutti

Saggi sparsi sulla storia di un servizio pubblico in Friuli
Presentazione di Giovanni Solimine

La raccolta di saggi qui riuniti – che ha il suo nucleo principale di riflessione nella Biblioteca Civica “Vincenzo Joppi” di Udine vista anche nei suoi aspetti storici e sociali – è contrassegnata da un filo rosso che l’attraversa tutta: la convinzione che la biblioteca sia un’istituzione “di tutti”, e non di una parte soltanto della popolazione, per lo più marginale, cui la biblioteca di fatto tende purtroppo pigramente a rivolgersi. Che si tratti della biblioteca immaginata da Jacopo Pirona nel 1830, o quella di Joppi realizzata cinquant’anni dopo, o quella formulata da Stelio Crise nel testo legislativo regionale del 1976, che si parli di quella che nasce dalle macerie del terremoto del Friuli o di quella che sta crescendo e sviluppandosi in questi anni nel cuore di Udine o nei vari territori del Friuli, la biblioteca pubblica è stata e sempre più sarà uno strumento forte della democrazia, accessibile a tutti, elemento di sviluppo civile e intellettuale per un universo crescente di utenti-lettori.

  • Romano Vecchiet

    Romano Vecchiet (San Daniele del Friuli, 1953) è stato direttore della Biblioteca Civica “Vincenzo Joppi” di Udine dal 1991 al 2020. In ambito biblioteconomico, oltre alla curatela di numerose pubblicazioni sull’argomento, si è interessato di biblioteche per ragazzi, biblioteche popolari e legislazione bibliotecaria. Tra i titoli più fortunati di cui è stato curatore: Le regioni e i sistemi bibliotecari (1983), Biblioteche e ragazzi (1985), La biblioteca nel territorio (1989), La biblioteca, il cittadino, la città (1998), La biblioteca per ragazzi oggi (2004), Vincenzo Joppi (2004, con Francesca Tamburlini), Cinema in biblioteca (2006). Da oltre trent’anni si occupa di storia e attualità delle ferrovie in Friuli. Per queste edizioni ha pubblicato Treni d’archivio. Capitoli di storia delle ferrovie in Friuli (2014, 20162). Altri titoli: Treni di frontiera (1990), Casarsa e la ferrovia in Friuli (2005), Corridoio cinque (2010), Binari d’Europa (2013, 20142), Il primo treno di Udine (2015), Il fascino del treno (2016, 20213), Un gioiello sui binari. Storia della ferrovia Pedemontana Sacile-Gemona tra emigrazione e promozione turistica (2019, con Sara Palluello), Quel lento viaggio in collina. Storia del tram Udine-Fagagna-San Daniele (2021).

titolo: La biblioteca di tutti
sottotitolo: Saggi sparsi sulla storia di un servizio pubblico in Friuli
autore: Romano Vecchiet
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2022
collana: Libri e biblioteche
formato: cm 17x24
pagine: 432
immagini: b/n e col.
prezzo versione cartacea: 34,00 € sconto 5%
ISBN: 978-88-3283-265-5

Dello stesso autore