A cura di Gianluca Baldo

Saggi sul plurilinguismo in Friuli Venezia Giulia

Studi di caso dal progetto Impact FVG 2014-2020

Il volume raccoglie alcuni saggi dedicati al plurilinguismo in Friuli Venezia Giulia, tema al centro di un recente progetto scientifico dell’Università di Udine e introdotto in pubblicazioni precedenti di questa collana. Se l’intento in passato è stato quello di delineare una panoramica attraverso gli esiti di una ricerca ad ampio raggio che ha coinvolto numerose scuole nell’intera regione, qui si sceglie di approfondire alcuni casi: i Minori stranieri non accompagnati nelle strutture del CPIA di Udine, i parlanti bangladesi a Monfalcone e a Grado, i sinofoni nel triangolo della sedia di Manzano, infine il caso di un istituto situato in una circoscrizione di Trieste caratterizzata da una forte presenza di famiglie migranti. Un approccio che muove da alcune realtà locali, peculiari sul piano linguistico ed educativo, al fine di avanzare ipotesi e proporre osservazioni più generali, che incontrino l’interesse di studiosi e docenti attratti dalla complessità del fenomeno e desiderosi di approfondire.

  • Gianluca Baldo

    Gianluca Baldo è stato assegnista di ricerca presso l’Università di Udine, nell’ambito del progetto Impact FVG finalizzato all’accoglienza e all’inclusione dei minori con retroterra migratorio nelle scuole del Friuli Venezia Giulia. I suoi interessi attuali sono il plurilinguismo, le lingue di origine dei migranti, la sociolinguistica delle migrazioni e la didattica dell’italiano L2. 

Scegli in Versione cartacea Open access
titolo: Saggi sul plurilinguismo in Friuli Venezia Giulia
sottotitolo: Studi di caso dal progetto Impact FVG 2014-2020
curatore: Gianluca Baldo
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2022
collana: Studi e ricerche sul plurilinguismo
formato: cm 17x24
pagine: 76
immagini: col.
prezzo versione cartacea: 16,00 € sconto 5%
ISBN: 978-88-3283-352-2
ISBN: 978-88-3283-366-9 (versione digitale/pdf)