A cura di Carla Marcato

Ricerche su plurilinguismo e neoplurilinguismo nel Friuli Venezia Giulia

Il volume raccoglie alcuni saggi dedicati al plurilinguismo e al neoplurilinguismo nel Friuli Venezia Giulia, temi questi al centro di un progetto scientifico dell’Università di Udine. La nostra regione rappresenta un’area di grande interesse per la complessità del repertorio linguistico nel quale l’italiano e le sue varietà si intersecano con la vitalità di lingue locali (in specie il friulano) e la significativa presenza di lingue immigrate. La pubblicazione presenta i risultati di attività di studio sul campo – di tipo quantitativo e qualitativo – riguardanti le dinamiche linguistiche e interculturali, gli usi e gli atteggiamenti circa le varietà del repertorio e il contatto linguistico, anche in rapporto alle recenti immigrazioni. Un testo utile sia agli studiosi interessati ad approfondire il concetto di plurilinguismo sia ai docenti che desiderino una maggiore conoscenza sull’argomento. 

  • Carla Marcato

    Carla Marcato insegna Linguistica all’Università di Udine. Si occupa di repertorio linguistico italiano, lessico ed etimologia, linguaggi gergali, antroponimia e toponomastica.

titolo: Ricerche su plurilinguismo e neoplurilinguismo nel Friuli Venezia Giulia
curatore: Carla Marcato
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2021
collana: Studi e ricerche sul plurilinguismo
formato: cm 17x24
pagine: 184
immagini: b/n e col.
prezzo versione cartacea: 26,00 € sconto 5%
ISBN: 978-88-3283-283-9

Dello stesso autore