Nuovo titolo della collana (s)confini: 'Intrecci del tempo presente' di Pier Giorgio Gri

«La Val d’Arzino è tutta sghemba, così: precipita dal lato ombroso nel fiume, l’altro lato si apre alle radure e ai prati, illuminati dal sole. Selvatica e bellissima, isolata e silenziosa...»

Ciascuno di noi ha i suoi ‘Arzino’, i suoi luoghi di affezione, a portata di mano o in qualche tasca del cuore... Prossimamente 'Intrecci del tempo presente' di Pier Giorgio Gri, nuovo titolo della collana (s)confini.

Foto di Giuliano Borghesan.