La trilogia sulle resistenze femminili di Marta Cuscunà

È bello vivere liberi!, La semplicità ingannata, Sorry, boys sono i testi di Resistenze femminili, volume che pubblica la trilogia di Marta Cuscunà dedicata a persone che in tempi e luoghi diversi, hanno lottato per riscattare la condizione femminile. Un teatro d’impegno civile che riflette sulle questioni di genere e sulle disuguaglianze raccontando le lotte e le resistenze che vi si oppongono. Storie vere, spesso dimenticate e talvolta occultate. Storie che parlano di libertà, eguaglianza, rispetto della dignità e delle pari opportunità per tutte e tutti.