Alessandro Minelli

L'albero condiviso

Metodi comuni tra filologia e biologia

A dispetto della persistente difficoltà di dialogo fra le due culture, fra scienze naturali e scienze umane, è possibile una condivisione di metodi per la ricostruzione di processi come, ad esempio, la successione delle versioni di un testo attraverso una serie di codici manoscritti oppure le trasformazioni evolutive degli organismi. Metodi proposti dai filologi nel Quattrocento sono stati riscoperti dai biologi solo nel secolo scorso. Intriganti parallelismi legano fra loro anche genetica e linguistica.

  • Alessandro Minelli

    Alessandro Minelli già professore ordinario di Zoologia all’Università di Padova, si è occupato a lungo di sistematica zoologica, filogenesi e biodiversità, per poi indirizzarsi verso la biologia evoluzionistica dello sviluppo. Membro di accademie e organizzazioni italiane e internazionali, è stato presidente dell’International Commission on Zoological Nomenclature. Tra le sue pubblicazioni, The Development of Animal Form, Forme del divenire, Perspectives in Animal Phylogeny and Evolution.

titolo: L'albero condiviso
sottotitolo: Metodi comuni tra filologia e biologia
autore: Alessandro Minelli
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2015
collana: Aperture. Idee, scienza e cultura
formato: cm 10,5x16
pagine: 48
immagini: b/n
prezzo versione cartacea: 6,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-896-5

Eventi

Dello stesso autore