Josef Winkler

A cura di Luigi Reitani

Natura morta

Crudo e straziante apologo sulla caducità della vita e della bellezza, il romanzo si ispira fin dal titolo all’omonima pittura di genere, raffigurando con stupefacente virtuosismo la vita del mercato di piazza Vittorio a Roma, catturato in una memorabile sequenza di quadri cromatici dalle mille sfumature percettive. Genius loci del mercato è Piccoletto, figlio di una fruttivendola che lavora al banco del pesce, novello Adone di una quotidianità che non sembra più conoscere la trascendenza e che riduce i simboli religiosi a vuoti oggetti di consumo. La sua tragica morte dà origine a una passionale liturgia collettiva, rappresentata con accenti al tempo stesso epici e visionari. Con questo racconto, prima sua opera tradotta in italiano, Josef Winkler ha ottenuto nel 2001 il prestigioso premio Döblin.
 
 
titolo: Natura morta
autore: Josef Winkler
curatore: Luigi Reitani
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2007
collana: OltrE
formato: cm 15x20,5
pagine: 104
prezzo versione cartacea: 12,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-383-0

Recensioni

Dello stesso autore