Stefania Pascolini

Dal talamo al chiostro

Ruoli femminili e ideologia nobiliare in un matrimonio friulano del Seicento

«Ho l’occasione certo d’aggravarmi d’esso conte […] mio marito». Così, a fine Seicento, una giovane nobildonna apostrofava il luogotenente di Udine per liberarsi da una situazione familiare ormai insostenibile. È proprio l’infelice storia matrimoniale tra un conte friulano e una cittadina veneziana a costituire il filo conduttore del testo che si propone di offrire al lettore uno spaccato della società nobiliare friulana d’antico regime. Emergono nella narrazione i temi tipici degli studi sui ceti aristocratici tra cui quelle sottili logiche, spesso impietose, intese a salvaguardare la sopravvivenza delle famiglie stesse.

titolo: Dal talamo al chiostro
sottotitolo: Ruoli femminili e ideologia nobiliare in un matrimonio friulano del Seicento
autore: Stefania Pascolini
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2002
formato: cm 15,5x19
pagine: 176
immagini: ill. b/n e col.
prezzo versione cartacea: 16,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-100-3