Moreno Baccichet

Archeologia del paesaggio

L'insediamento medievale di Longiarezze a Budoia

Lo studio del paesaggio, inteso come il risultato di una sedimentazione di segni territoriali, è utile ai fini della pianificazione territoriale. In quest'ottica, le ricognizioni estensive nel territorio di Budoia, iniziate una decina d'anni fa, hanno portato alla scoperta di un insediamento medievale, abbandonato già nel XVI secolo, e hanno permesso di condurre una ricerca di campo coinvolgendo la popolazione del comune e l'Ecomuseo Lis Aganis. Il volume raccoglie i risultati di tre anni di ricerche, svolte incrociando i dati provenienti da un'analisi microtopografica e archivistica, con l'obiettivo di far riscoprire agli abitanti dei villaggi pedemontani luoghi ormai abbandonati o poco frequentati, offrendo una nuova prospettiva storica e culturale.

  • Moreno Baccichet

    Moreno Baccichet, architetto libero professionista, è docente a contratto di Urbanistica presso l’Università IUAV di Venezia. È stato membro, dal 1992 al 1997, della Commissione Beni ambientali della Regione Friuli Venezia Giulia per la pianificazione territoriale e nel 2003 ha collaborato alla costruzione del nuovo Piano Territoriale Regionale. È impegnato nello studio della storia insediativa del territorio friulano e, in particolare, delle questioni legate alla storia dell’architettura e dell’urbanistica.

titolo: Archeologia del paesaggio
sottotitolo: L'insediamento medievale di Longiarezze a Budoia
autore: Moreno Baccichet
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2013
formato: cm 21x21
pagine: 72
immagini: col.
prezzo versione cartacea: 15,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-829-3

Eventi

Dello stesso autore