Gian Pietro Zaccomer

Il turismo fotografico: viaggiare per scattare e postare

Esperienze sul campo reale e virtuale per una ridefinizione del framework teorico di un turismo di nicchia

Quando la fotografia, da semplice compagna di viaggio senza troppe pretese, diventa la motivazione principale del viaggio, trascinando con sé un importante carico di aspettative, si entra nell’ambito del cosiddetto ‘turismo fotografico’. Se l’attitudine alla mobilità dei fotografi alla ricerca dello ‘scatto perfetto’ è nota da più di un secolo, la sua reale traduzione in una nicchia di mercato è decisamente più recente. Per misurare le caratteristiche di tale segmento è prima di tutto necessario disporre di un preciso quadro di riferimento teorico: nonostante ne esista una formulazione piuttosto recente, questa non tiene conto della ‘rivoluzione digitale’ che ha fortemente impattato non solo sull’aspetto più prettamente tecnologico della fotografia, ma soprattutto sul suo ruolo sociale. Questo volume presenta gli esiti di sei diverse indagini condotte, tra il 2016 e il 2018, intervistando gli utenti di un noto social media e accompagnando i turisti fotografici in giro per l’Europa. I risultati ottenuti hanno permesso sia di validare alcune ipotesi poste durante la riformulazione del framework teorico, sia di approfondire un fenomeno turistico che presenta ampi margini di sviluppo futuro, soprattutto nel ‘piccolo compendio dell’universo’ qual è il Friuli Venezia Giulia.

  • Gian Pietro Zaccomer

    Gian Pietro Zaccomer già responsabile dell’Ufficio Statistica della Camera di Commercio di Udine, è docente di Geografia e analisi dei dati territoriali presso l’Università di Udine. Nel corso della sua attività di ricerca, oltre a occuparsi di modellistica spaziale, ha collaborato a diversi progetti relativi all’analisi quantitativa dell’economia del Friuli Venezia Giulia, tra cui gli studi legati alla perimetrazione dei distretti industriali e al varo delle due manovre regionali sui carburanti. Recentemente ha partecipato alla realizzazione del Piano Paesaggistico Regionale. Nel tempo libero ama viaggiare e fotografare, passioni che lo hanno portato a sviluppare l’innovativa tema¬tica del turismo fotografico.

titolo: Il turismo fotografico: viaggiare per scattare e postare
sottotitolo: Esperienze sul campo reale e virtuale per una ridefinizione del framework teorico di un turismo di nicchia
autore: Gian Pietro Zaccomer
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2019
collana: Ambiente e territorio
formato: cm 15,5x23
pagine: 124
immagini: b/n e col.
prezzo versione cartacea: 20,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-3283-132-0

Dello stesso autore