A cura di Maria Paola Frattolin

Artisti in viaggio 1300-1450

Presenze foreste in Friuli-Venezia Giulia
Atti del Convegno di studi, Villa Manin di Passariano, 15-16 novembre 2002
L’arte e la cultura del Friuli Venezia Giulia hanno sempre tratto nuova linfa dall’apertura ai fenomeni della cultura mediterranea ed europea. Attraverso questa terra antica, costellata da fortificazioni, passi e vitali direttrici di traffico, è passata nel tempo una moltitudine di uomini, alla ricerca, alla scoperta, alla conquista. Al seguito di eserciti, ambasciatori e re sono giunti, oltre a mercanti e ad artigiani, anche pittori, letterati e poeti, architetti, scultori e intagliatori. Gli interventi raccolti nel volume mettono in rilievo i segni del passaggio di questi artisti ‘foresti’ e l’importanza dei loro apporti culturali, consentendo di approfondire la conoscenza di una regione che dalle molteplici periferie che l’hanno formata nei secoli ha saputo costruire una sua originale centralità.
titolo: Artisti in viaggio 1300-1450
sottotitolo: Presenze foreste in Friuli-Venezia Giulia
curatore: Maria Paola Frattolin
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2003
formato: cm 16,5x24
pagine: 228
immagini: ill. b/n e col.
prezzo versione cartacea: 21,50 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-167-6