Giancarlo Petrella

Fra testo e immagine

Edizioni popolari del Rinascimento in una miscellanea ottocentesca

Il volume presenta un’analisi ampia e dettagliata di una miscellanea conservata presso la Biblioteca comunale di Trento e delle stampe in essa contenute, nella quale, pur movendo da un approccio bibliografico, gli studi bibliologici convergono con quelli testuali e iconografici sul terreno comune della storia del libro antico. Una miscellanea pressoché inesplorata, passata distrattamente anche fra le mani del suo proprietario, il giudice Antonio Mazzetti, che nel primo Ottocento l’acquistò sul mercato antiquario forse perché attratto dal primo degli opuscoli rilegati, riguardante il martirio del piccolo Simonino da Trento. Il volumetto si rivela invece una straordinaria raccolta di 25 rarissime stampe popolari del Rinascimento – una ventina delle quali non altrimenti note – di argomento profano: narrazioni in ottava rima sugli avvenimenti bellici coevi (la spedizione di Carlo VIII, la guerra della Lega di Cambrai, il sacco di Roma, la guerra col Turco), temi leggendari (l’Historia del re Vespasiano e un cantare di materia troiana sulla morte di Polissena finora sconosciuto), letteratura astrologica. Rivolti al rapido e convulso consumo popolare, tali libretti erano destinati a un inevitabile deperimento che giustifica l’assoluta esiguità delle copie conservate.

  • Giancarlo Petrella

    Giancarlo Petrella insegna Bibliologia presso l’Università Cattolica di Milano. Si è occupato di letteratura geografico-antiquaria fra Medioevo e Rinascimento (L’officina del geografo. La Descrittione di tutta Italia di Leandro Alberti e gli studio geografico-antiquari tra Quattro e Cinquecento, Milano, Vita e Pensiero, 2004) e di storia del libro, con particolare riguardo alla produzione e circolazione del libro a stampa fra Quattro e Cinquecento (Itinera Sarda. Percorsi fra i libri del Quattro e Cinquecento in Sardegna, a cura di G. Petrella, Cagliari, Cuec, 2004; Arnaldo Segarizzi storico, filologo, bibliotecario. Una raccolta di saggi, Trento, Provincia Autonoma, 2004; Uomini, torchi e libri nel Rinascimento, Udine, Forum, 2007). Nel 2004, in occasione del VII centenario petrarchesco, ha curato le esposizioni tenutesi presso la Biblioteca Trivulziana e la Biblioteca in via del Senato (‘Libri mei peculiares’. Petrarca e le sue letture nella Biblioteca in via del Senato, Milano, Biblioteca di via Senato Edizioni, 2005; Il Fondo Petrarchesco della Biblioteca Trivulziana. Manoscritti ed edizioni a stampa: sec. XIV-XX, a cura di G. Petrella, Milano, Vita e Pensiero, 2006).

Scegli in Versione cartacea PDF
titolo: Fra testo e immagine
sottotitolo: Edizioni popolari del Rinascimento in una miscellanea ottocentesca
autore: Giancarlo Petrella
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2009
collana: Libri e biblioteche
formato: cm 17x24
pagine: 224
immagini: b/n
prezzo: 24,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-555-1

Recensioni

Dello stesso autore