A cura di Monica Tommasini

Alchimia ed emblemi

Il manoscritto Desiderabilia super Aurum (XVII secolo)

Il volume costituisce la prima edizione di un prezioso e raro manoscritto, corredato di una serie di figure emblematico-alchemiche, ascrivibili al XVII secolo e facente parte della collezione Verginelli-Rota della Biblioteca dell'Accademia dei Lincei di Roma. L'opera, di cui si fornisce, accanto alla trascrizione del testo originale, una traduzione letterale, esibisce, attraverso il gioco simbolico degli emblemi, un originalissimo sposalizio tra iconografia alchemica e passi biblici, sviluppando il particolare connubbio allegorico Bibbia/Alchimia già formulato nei secoli precedenti.

  • Monica Tommasini

    Monica Tommasini, laureata in Conservazione dei beni culturali presso l’Università degli studi di Udine, è dottoranda in Storia dell'arte; su questi argomenti ha pubblicato un articolo dal titolo Un esempio di alchimia emblematica: i Desiderabilia dell’Accademia dei Lincei, in «Fontes. Rivista di filologia iconografia storia della tradizione classica» (2013).

Scegli in Versione cartacea PDF
titolo: Alchimia ed emblemi
sottotitolo: Il manoscritto </em>Desiderabilia super Aurum</em> <em>(XVII secolo)</em>
curatore: Monica Tommasini
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2013
collana: Libri e biblioteche
formato: cm 17x24
pagine: 132
immagini: b/n
ISBN: 978-88-8420-795-1

Recensioni