A cura di Alessio Fornasin e Claudio Povolo

Per Furio

Studi in onore di Furio Bianco

Questo volume in onore di Furio Bianco rende omaggio alla sua straordinaria attività di studioso e ricercatore. Bianco ha dedicato gran parte del suo impegno scientifico alla storia della Carnia e del Friuli, pubblicando numerosi saggi su temi come le rivolte contadine, il paesaggio, l’economia. I suoi scritti, per il taglio innovativo e l’originalità degli argomenti trattati, hanno conosciuto, oltre ad un’ampia diffusione tra gli addetti ai lavori, anche il successo presso un pubblico di lettori più vasto. Gli autori dei ventisette saggi raccolti nella pubblicazione – amici, colleghi e allievi – sono di diversa formazione e provenienza. Propongono studi che spaziano dalla storia moderna all’età napoleonica e contemporanea, dalla storia sociale alla geografia, all’antropologia giuridica e alla storia economica, e che riguardano, in particolare, quelle terre che Furio più ama e conosce, ma non mancano le incursioni in Istria, a Venezia e nel Veneto.

  • Alessio Fornasin

    Alessio Fornasin, ricercatore di Demografia presso l’Università di Udine, si occupa di demografia storica e di storia economica, con particolare riferimento al Friuli. È autore di oltre cento pubblicazioni in ambito sia nazionale che internazionale.
  • Claudio Povolo

    Claudio Povolo è docente presso il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Insegna Storia delle istituzioni politiche, Storia della Repubblica di Venezia e Storia del Mediterraneo. Le sue ultime ricerche sono rivolte a studiare gli aspetti antropologici e giuridici della vendetta e dei conflitti in età medievale, moderna e contemporanea.

Indice dei contenuti

Scegli in Versione cartacea PDF Open access
titolo: Per Furio
sottotitolo: Studi in onore di Furio Bianco
curatori: Alessio Fornasin e Claudio Povolo
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2014
collana: Tracce. Itinerari di ricerca/Area umanistica e della formazione
formato: cm 17x24
pagine: 352
immagini: b/n
ISBN: 978-88-8420-875-0
ISBN: 978-88-8420-977-1 (versione digitale)