Europa e diritti

Il diritto comunitario – servizi e appalti pubblici, concorrenza, regolazione dei mercati, diritto del lavoro e della sicurezza, ma anche politica estera e diritto istituzionale dell’Unione Europea – si afferma solo quando acquista una sua reale dignità ed efficacia. Questa collana, diretta da Carlo Malinconico e Maurizio Maresca, intende prestare un’attenzione del tutto nuova alla realtà dell’ordinamento comunitario per incidere sulla società e promuovere l’innovazione. Al suo interno due serie: ‘Saggi’, dedicata a contributi scientifici soprattutto di giovani studiosi, e ‘Riflessioni e proposte’ che presenta modelli in chiave riformista, anche a carattere interdisciplinare.