Aperture. Idee, scienza e cultura

Conoscere aiuta a comprendere il presente e a farci sentire più responsabili rispetto a ciò che ci circonda. Solo attraverso la cultura possiamo scegliere e immaginare modi e mondi diversi da quelli in cui viviamo. Per questo l’Università di Udine, luogo ideale d’incrocio di saperi, propone una serie di occasioni pubbliche per misurarsi con la contemporaneità: da tali opportunità nasce questa collana di testi brevi, agevoli e divulgativi in cui prendono forma i contenuti di incontri, seminari e lectio magistralis.

  • Novità

    The Thinking Primate/Il primate pensante

    Ian Tattersall

    Gli esseri umani sono il frutto di un recente processo evolutivo, segnato da un’iniziale comparsa di più specie di ominidi, tutt’altro che continuo e progressivo verso la perfezione. Eppure,... >

  • Novità

    Universalismo e istanze identitarie alla luce delle neuroscienze

    Franco Fabbro

    La società attuale sta vivendo una fase di forte squilibrio tra le apirazioni universalistiche e le istanze identitarie, individuate entrambe dalle neuroscienze alla base dell'agire della mente umana.... >

  • Processo al liceo classico

    Alberto F. De Toni

    Iscriversi al liceo classico ha ancora senso? Per rispondere a questa domanda i dirigenti scolastici di tre fra i più importanti licei classici di Roma (il 'Giulio Cesare', il 'Virgilio' e il 'Visconti')... >

  • I trapianti d'organo fra mito, storia e realtà

    Andrea Risaliti

    Se i primi studi sperimentali di trapianti d’organo sugli animali e poi sull’uomo risalgono agli anni Trenta, il sogno di sostituire parti malate di un corpo ha abitato l’immaginario dell’umanità con miti e leggende sin dai suoi primordi... >

  • Il libro nella storia

    Louis Godart

    Come serbare e potenziare la funzione del libro in un mondo che vive, dal punto di vista della trasmissione del pensiero e del sapere, una rivoluzione copernicana? Come assicurare al libro il ruolo che ha avuto per millenni nella storia della cultura, quando l'editoria ha subito nell'ultimo decennio più trasformazioni radicali di quante vissute in millenni di storia? >

  • Il diritto alla cultura nella Costituzione italiana

    Salvatore Settis

    Nessun Paese al mondo ha una Costituzione che affermi il diritto alla cultura con tanta forza e coerenza come fa la nostra Carta fondamentale, eppure nessun’altra nazione in Europa ha tagliato gli investimenti pubblici in questo settore quanto l’Italia... >

  • L'albero condiviso

    Alessandro Minelli

    A dispetto della persistente difficoltà di dialogo fra le due culture, fra scienze naturali e scienze umane, è possibile una condivisione di metodi per la ricostruzione di processi come la successione delle versioni di un testo attraverso una serie di codici manoscritti ... >

  • La guerra grande in una piccola città

    Umberto Sereni

    Per la sua collocazione all’estremo limite del confine orientale la città di Udine visse con una intensa drammaticità, sconosciuta al resto d’Italia, l’esperienza della prima guerra mondiale... >

  • L'evoluzione della vita sulla Terra

    Angelo Vianello

    Gli straordinari progressi compiuti dalla biologia evoluzionistica nel corso del Novecento hanno animato un dibattito che si è esteso oltre l'ambito scientifico. Talvolta i risultati sono stati interpretati in modo fuorviante... >