A cura di Fabiano Miceli e Enos Costantini

La biodiversità coltivata

Storie di persone, piante e agricoltura tradizionale tra Friuli e Carinzia
Da punti di osservazione distinti, il volume approfondisce il tema della diversità biologica nelle specie coltivate nell’area a cavallo delle Alpi orientali, un territorio estremamente vario sul piano fisico, geografico e linguistico-culturale. Tra gli argomenti trattati, la storia delle specie
tradizionalmente coltivate in Friuli, gli attuali modelli di consumo alimentare, i conflitti e i diritti sulle sementi sul piano internazionale, con esempi concreti dell’agricoltura e della frutticoltura in aree montane tra Friuli e Carinzia. Particolare attenzione è riservata alle storie, alla passione e alle motivazioni di coloro che, da agricoltori o più spesso da semplici appassionati, permettono la conservazione delle vecchie varietà fino ai nostri giorni, tramandandoci una ricchezza che aspetta di essere definitivamente messa al sicuro.
 
titolo: La biodiversità coltivata
sottotitolo: Storie di persone, piante e agricoltura tradizionale tra Friuli e Carinzia
curatori: Fabiano Miceli e Enos Costantini
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2008
formato: cm 17x24
pagine: 176
immagini: ill. b/n e col.
disponibilità: Esaurito
ISBN: 978-88-8420-487-5

Recensioni

Dello stesso autore