A cura di Bianca Agarinis Magrini

Caro amico pregiatissimo

Un epistolario dell'Ottocento fra Carnia, Cadore, Comelico

L’intenso, personale e prezioso carteggio intercorso nei primi trent’anni dell’Ottocento fra tre amici appartenenti alla buona e colta borghesia alpina, Giovanni Battista Lupieri, Liberale Monti e Giuseppe Solero, è qui offerto al lettore, corredato da un’attenta ricostruzione storica. Le lettere costituiscono documenti preziosi per la storia della montagna friulana e veneta. Unitamente alla vivace e spontanea descrizione delle vicende personali, con i loro risvolti di felicità e dramma, emergono le più universali speranze e preoccupazioni legate agli sviluppi politici del governo napoleonico prima, e della Restaurazione poi.

titolo: Caro amico pregiatissimo
sottotitolo: Un epistolario dell'Ottocento fra Carnia, Cadore, Comelico
curatore: Bianca Agarinis Magrini
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2000
formato: cm 17x24
pagine: 264
immagini: ill. b/n
prezzo: 18,10 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-000-6

Dello stesso autore