A cura di Lorenzo Finocchi Ghersi

Alessandro Vittoria e l'arte veneta della maniera

Atti del Convegno internazionale di Studi, Udine, 26-27 ottobre 2000
Il volume rappresenta un tentativo di comprendere a fondo la reale portata di Alessandro Vittoria nell’ambito del Cinquecento lagunare e di riflettere sulla sua opera tanto complessa quanto varia. I diversi saggi presentati, sebbene debitori in partenza del percorso delineato a suo tempo da Leithe Jasper, svelano oggi un’immagine del tutto nuova e aggiornata dello scultore di cui, grazie agli appunti autografi della sua contabilità pervenutici, possediamo molti dati da spendere in datazioni ed attribuzioni delle sculture e delle decorazioni in cui fu coinvolto. Scopo del volume non è comunque l’affermazione apodittica di un’autografia o l’assoluta esclusione di un’opera da quelle sicuramente dell’artista, ma la volontà di proporre nuovi modi di riflettere su Vittoria guidati da linee di critica artistica e letteraria e dall’analisi delle fonti più varie.
Scegli in Versione cartacea PDF
titolo: Alessandro Vittoria e l'arte veneta della maniera
curatore: Lorenzo Finocchi Ghersi
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2001
collana: Fonti e testi
formato: cm 17x24
pagine: 336
immagini: ill. b/n
disponibilità: Esaurito
ISBN: 978-88-8420-063-1

Dello stesso autore