Isabel Ahumada Silva

Oreficeria longobarda a Cividale:
croci auree

Tra i reperti longobardi in lamina d’oro, le croci auree rappresentano una sorta anello di congiunzione tra il passato pagano e protostorico nordeuropeo dei Longobardi e quello italiano cristiano e urbano. Deposti sempre in sepolture, sono simboli di Cristo ‘protettori del defunto’, ma anche latori di simbologie per lo più collegate alla religione tradizionale germanica. Il volume presenta una classificazione delle croci conservate presso il Museo Archeologico Nazionale di Cividale e offre un quadro completo degli studi e delle interpretazioni proposte intorno a questi oggetti.
titolo: Oreficeria longobarda a Cividale:
croci auree
autore: Isabel Ahumada Silva
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2012
formato: cm 15x21
pagine: 112
immagini: b/n e col.
prezzo: 15,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-8420-741-8

Recensioni