Elisa Mandelli

Esporre la memoria

Le immagini in movimento nel museo contemporaneo

Schermi, proiezioni, touch-screens: le immagini in movimento sono diventate una presenza del tutto comune negli allestimenti museali. Quali tipologie di testi audiovisivi vengono privilegiate? Secondo quali modalità sono esposte? E in che modo riscrivono la fisionomia degli spazi che le ospitano e il tipo di esperienza che ne fanno i visitatori? Il volume si propone di illustrare le forme di esposizione delle immagini in movimento, indagando in particolare i musei di storia e della memoria, a partire da un’ampia serie di esempi a livello nazionale e internazionale.

  • Elisa Mandelli

    Elisa Mandelli è assegnista di ricerca presso la Link Campus University di Roma. Nel 2015 ha conseguito un dottorato di ricerca presso la Scuola dottorale interateneo in Storia delle arti (Università Ca’ Foscari di Venezia, IUAV, Università di Verona). Autrice di contributi apparsi in volumi e riviste nazionali e internazionali, ha pubblicato In Treatment. La serialità in analisi (2017).

titolo: Esporre la memoria
sottotitolo: Le immagini in movimento nel museo contemporaneo
autore: Elisa Mandelli
editore: Forum
luogo di pubblicazione: Udine
anno di pubblicazione: 2017
collana: Cinethesis
formato: cm 15x20,5
pagine: 200
immagini: b/n
prezzo: 22,00 € sconto 10%
ISBN: 978-88-3283-006-4

Recensioni